casa MV

___

Casa MV è come uno scrigno della memoria recuperato direttamente dal passato, giunto fino a noi restando immutato nel tempo con il suo linguaggio e i suoi elementi tradizionali: la pietra con cui sono fatte le murature, il legno del tetto, del loggiato e dei portoni, i contorni e le inferriate alle finestre, il lastricato in pietre locali del cortile, il tutto conservato a testimonianza di quel racconto. L’obiettivo del progetto è mantenere la struttura originaria a corte, unendo le funzionalità contemporanee e i nuovi percorsi, in modo tale che una volta attraversato il portone d’ingresso, entrando nel cortile, si abbia la sensazione di entrare in un mondo diverso, in cui echeggiano i ricordi del passato.

Il progetto nasce dalla volontà di costruire un ambiente riparato e protetto, che permetta ai propri abitanti di ritrovarsi e sentire quel senso di appartenenza che solo a casa propria si può sentire: l’edificio è come un guscio di noce, chiuso ed ermetico verso nord, ma aperto sul panorama naturale verso sud. Questa conformazione permette di proteggere l’edificio dai vari agenti atmosferici nel corso di tutto l’anno: la chiusura verso nord ripara dal vento freddo dell’inverno, mentre l’aperura verso sud lascia filtrare il sole e la brezza estiva, con possibilità di riparo all’ombra del portico e della loggia. Tradizione e innovazione si mescolano, mentre la componente naturale entra all’interno dell’abitazione, utilizzando il legno che amplifica le superfici salubri capaci di attivare il benessere e ridurre gli agenti nocivi.

Il progetto è attualmente in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *