nuova luce

nuova luce: progetto di riqualificazione di una chiesa e riqualificazione urbana

___

La Nuova Luce è fisica e materica, ma è anche simbolica, nella sua accezione civica e sacra.
La Nuova Luce rianima questo oggetto architettonico ormai spento da anni.
La Nuova Luce riattiva antichi accessi, accende nuovi percorsi, nuove correnti, fuori e dentro la chiesa, per accogliere funzioni ed usi dal carattere contemporaneo.

Il progetto è attualmente in corso.

BLÅKLÄDER

BLÅKLÄDER: progetto di architettura e interior per uno showroom di abbigliamento da lavoro

___

Progettare un luogo di lavoro per chi si occupa di abbigliamento da lavoro, partendo proprio dall’uso degli stessi materiali che il pubblico, a cui si rivolgono, usa quotidianamente. Una sorta di brutalismo, dove il soggetto enfatizzato è il grezzo, l’apparente immagine di non finito, di cantiere in corso, con i suoi colori e le sue insegne tipiche, in cui l’impiantistica non è elemento da mascherare ma oggetto decorativo contemporaneo.

Il progetto è attualmente in corso.

casa punta nera

casa punta nera: progetto di architettura e esterior per un'abitazione unifamiliare a Porto Santo Stefano in Toscana

___

Una piccola caletta sulla Costa dell'Argentario è il panorama sul quale si affaccia un'abitazione unifamiliare esistente. I colori dell'acqua cristallina e la vegetazione mediterranea incorniciano e arricchiscono gli spazi esterni della villa, che vengono ripensati in chiave contemporanea, attingendo dalla gamma cromatica intrinseca del luogo, in un sapiente connubio tra tradizione e modernità.

Il progetto è attualmente in corso.

casa boschetto

casa boschetto: progetto di interni per il restyling di un'abitazione unifamiliare

___

Casa Boschetto deve il suo nome all’omonima pista da sci su cui si affaccia e dal suo essere perfettamente incorniciata dalla vegetazione alpina. Il progetto prevede l’utilizzo di colori neutri ed eleganti con l’obiettivo di realizzare ambienti in cui il perfetto connubio tra lo stile montano e sobrietà danno origine ad un interessante esempio di architettura alpina contemporanea. La mescolanza sapiente di materiali grezzi e naturali ripescati dalla natura d’alta quota, nascono dalla volontà di far permeare l’essenza del bosco all’interno degli spazi abitati; in special modo, l’utilizzo del legno di cirmolo locale riempie gli ambienti della fragranza alpina e arricchisce l’esperienza dell’abitare con le sue proprietà benefiche e rilassanti. Le soluzioni d’interior adottate tengono conto sia degli aspetti climatici (presenza di luce solare, orientamento…), sia della necessità di studiare soluzioni flessibili adeguate agli spazi ridotti, così da avere a disposizione un ventaglio di possibili utilizzi, adattabili alle diverse esigenze in estate ed in inverno.

Il progetto è attualmente in corso.

casa s

casa s: progetto di interni per il restyling di un'abitazione unifamiliare

___

Casa S è l’abitazione di una giovane coppia amante dell’ambiente montano e particolarmente affezionata alla zona delle Dolomiti. La proposta progettuale presentata è un esempio di architettura alpina contemporanea, in cui la mescolanza dei materiali che compongono l’interior scaturisce dalla scelta di utilizzare prodotti locali, come il legno di cirmolo ricavato dai boschi trentini, e materiali che hanno una storia da raccontare, come quelli di recupero ottenuti dai ruderi delle cascine del posto, legnami bruciati dal sole e consumati dall’azione del vento e della pioggia. Il legame al territorio viene inoltre rafforzato con alcune chiare citazioni, come la testata del letto matrimoniale, che oltre a diffondere nella camera la fragranza benefica del legno di cirmolo, ricalca il profilo delle alture delle Dolomiti a testimonianza del loro immutabile fascino. Le soluzioni progettuali permettono infine di sfruttare lo spazio in tutte le sue potenzialità, nonostante i limiti strutturali, mentre il compito di completare e arricchire gli ambienti viene affidato ai colori, che si abbinano alle tonalità del legno, e all’illuminazione calda, che permette di accentuare tutti i dettagli.

Il progetto è attualmente in corso.

casa mv

casa mv: progetto di architettura e interior per una nuova abitazione unifamiliare

___

Casa MV è come uno scrigno della memoria recuperato direttamente dal passato, giunto fino a noi restando immutato nel tempo con il suo linguaggio e i suoi elementi tradizionali: la pietra con cui sono fatte le murature, il legno del tetto, del loggiato e dei portoni, i contorni e le inferriate alle finestre, il lastricato in pietre locali del cortile, il tutto conservato a testimonianza di quel racconto. L’obiettivo del progetto è mantenere la struttura originaria a corte, unendo le funzionalità contemporanee e i nuovi percorsi, in modo tale che una volta attraversato il portone d’ingresso, entrando nel cortile, si abbia la sensazione di entrare in un mondo diverso, in cui echeggiano i ricordi del passato.

Il progetto nasce dalla volontà di costruire un ambiente riparato e protetto, che permetta ai propri abitanti di ritrovarsi e sentire quel senso di appartenenza che solo a casa propria si può sentire: l’edificio è come un guscio di noce, chiuso ed ermetico verso nord, ma aperto sul panorama naturale verso sud. Questa conformazione permette di proteggere l’edificio dai vari agenti atmosferici nel corso di tutto l’anno: la chiusura verso nord ripara dal vento freddo dell’inverno, mentre l’aperura verso sud lascia filtrare il sole e la brezza estiva, con possibilità di riparo all’ombra del portico e della loggia. Tradizione e innovazione si mescolano, mentre la componente naturale entra all’interno dell’abitazione, utilizzando il legno che amplifica le superfici salubri capaci di attivare il benessere e ridurre gli agenti nocivi.

Il progetto è attualmente in corso.

chiesa mb

___

Lo studio del colore per la Chiesa dedicata a Maria Bambina non si limita a proporre una tinteggiatura banale, in quanto la natura del luogo richiede un’attenzione particolare. Entrando nella chiesetta ci si trova spesso circondati da decine di veli bianchi chini, i cui pensieri sembrano riecheggiare nell’ambiente: la Chiesa è come una grande scatola, severa, ordinata, piena di pensieri e preghiere che salgono al cielo, come grandi bolle.

L’intervento per la sagrestia prevede di abbassare visivamente i soffitti, molto alti e poco belli, utilizzando il blu oltremarino, un colore prezioso ottenuto originariamente con il lapislazzulo ed utilizzato tradizionalmente per gli elementi particolarmente importanti, come il manto di Maria.

La proposta progettuale per la Chiesa è quella di renderla visivamente “più morbida e femminile”, accentuando l’elemento sacro e prezioso, trovando un modo semplice e pulito per rappresentare i pensieri e le preghiere che salgono, mentre ciò che ci viene dato dall’alto scende verso di noi: pochi tocchi di blu e oro uniti a molto bianco-avorio, non distolgono l’attenzione dalle opere presenti, ma illuminano e riscaldano visivamente lo spazio.

centro sportivo comunale

___

La proposta progettuale per la nuova immagine del Centro Sportivo Comunale di Castione della Presolana prevede la realizzazione di una grafica a pavimento e in facciata.

La superficie del parcheggio ripropone i colori e le linee sinuose tipiche delle piste di atletica, guidando visivamente gli utenti verso l’ingresso alla struttura. Allo stesso modo la facciata riporta in verticale le stesse tinte bordeaux delle pavimentazioni sportive, a cui si aggiungono le sagome in bianco di atleti nell’atto di compiere varie specialità. A completare la composizione l’insegna sopra l’ingresso con il logo del Comune e il motto del Centro: Citius! Altius! Fortius!

centrali di sterilizzazione

centrali di sterilizzazione: progettazione e direzione lavori per la realizzazione di ambienti ad uso ospedaliero per i processi di disinfezione e sterilizzazione degli strumenti chirurgici.

___

bellinelliarchitetti negli ultimi anni si è specializzato in Centrali di Sterilizzazione: ambienti sanitari per i processi di disinfezione e sterilizzazione dei Dispositivi Medici.

Vengono studiati layout per ottimizzare gli spazi esistenti e definire le nuove aree di lavoro, insieme ai diversi percorsi e flussi di personale e Dispositivi Medici. Un’attenzione particolare viene riservata all'aspetto legato all’umanizzazione delle Centrali di Sterilizzazione con soluzioni in grado di rendere più confortevoli gli spazi di lavoro. Vengono definite le diverse lavorazioni, i costi, il budget ed il cronoprogramma dei lavori. Vengono realizzati i progetti, dalla fase preliminare all’esecutivo, fino alle procedure per la gestione del cantiere.

la casa sull’albero

la casa sull'albero: progetto di interni per il restyling di un'abitazione unifamiliare

___

La Casa sull’Albero è un piccolo riparo di montagna, in cui si è scelto di affidare a materiali naturali e grezzi la descrizione degli spazi, funzionali, caldi e flessibili nell’utilizzo. Legno, pietra e metallo plasmano gli ambienti interni, narrandoli attraverso un racconto dagli accenti rustici e tradizionali, ma dal retrogusto contemporaneo. Il progetto è attualmente in corso.